Come Risolvere l’Errore QuickTime 2048 – Impossibile Aprire il File

Apr 27,2020 • Filed to: Recupero Video • Proven solutions

quicktime error

QuickTime è un lettore multimediale sviluppato da Apple per la gestione di diversi formati video, musicali e grafici. Incontrare il famigerato errore 2048 può essere estremamente scoraggiante, specie se il file che non riuscite a riprodurre è importante. Ma niente paura, perché in quest’articolo vi spiegheremo come risolvere il problema e godervi i vostri filmati o le vostre canzoni.

Prima Parte: Panoramica dell'errore 2040 di QuickTime

Gli errori QuickTime si verificano solitamente quando si prova a riprodurre un file con il lettore multimediale. È cruciale che i file vengano letti in modo adeguato da QuickTime affinché sia possibile riprodurli correttamente. Cosa indicano, dunque, i vari messaggi di errore come “Il documento non può essere aperto", "Il formato non è riconosciuto” oppure “Il file non può essere aperto. Non è un file video”? Ebbene, ci indicano la presenza di problemi nei file che stiamo cercando di riprodurre. Può trattarsi di corruzione, audio mancante, problemi legati ai codec, parametri invalidi e altro. A ciascuno di questi problemi fanno riferimento errori di QuickTime, come "Errore 2048", "Errore 2046", "2010" o ancora "2041".

1. A Cosa si Riferisce l’Errore QuickTime 2048?

Questo errore si verifica quando QuickTime non riesce a trovare atomi video nel file multimediale. Il software rileva solamente i dati del file, e in assenza di atomi video con cui organizzare suddetti dati, non può riprodurli. Il messaggio con cui QuickTime comunica l’errore agli utenti e il seguente:

Errore-2048: Impossibile aprire il file in quanto non supportato da QuickTime

2. Quali Sono le Cause dell’Errore QuickTime 2048?

L’errore 2048 di QuickTime può essere causato da diversi fattori, tra cui:

  • L’interruzione improvvisa del trasferimento di file dovuta a fattori quali arresto del sistema, connessione di rete scarsa o rimozione di un dispositivo di memorizzazione
  • Utilizzo di codec non adeguati
  • Presenza di un firmware corrotto nel dispositivo di registrazione, che può danneggiare i video di output
  • QuickTime Player non installato correttamente sul sistema
  • Corruzione nell’intestazione del file multimediale
  • Presenza di un’infezione virus o malware
  • Procedura di conversione da MOV ad altro formato

Seconda Parte: Le Possibili Soluzioni all’Errore QuickTime 2048

A seguire troverete soluzioni pratiche per risolvere l’errore 2048 di QuickTime. Avvalendovi di queste soluzioni riuscirete con serenità a superare il problema e a riprodurre i vostri file con QuickTime.

1. Correzione con un Software di Terze Parti

La prima soluzione consiste nell’uso di uno strumento di terze parti. Quale, se non l’eccezionale Recoverit Video Repair? Come saprete, il formato di riproduzione principale del lettore QuickTime è MOV. Ciò non costituisce affatto un problema perché Recoverit Video Repair è in grado di correggere video di diversi formati, tra cui MOV, AVI, MP4, M2TS, 3GP, FLV, ecc.

Recoverit Video Repair presenta due diverse opzioni di riparazione: quella “Rapida” e quella “Avanzata”. La modalità di riparazione rapida è solitamente sufficiente a riparare gli errori presenti nei video, ma nel caso di file estremamente danneggiati e consigliabile optare per la modalità di riparazione avanzata. La funzione opera in questo modo: il programma fa caricare un file funzionante chiamato “campione”, dello stesso formato del video danneggiato e generato con lo stesso dispositivo. Così facendo, Recoverit Video Repair riesce a usare i dati e la tecnologia integrati nel file campione per riparare quello corrotto. La funzione è utilizzabile sia su Mac che su Windows.

Recoverit Video Repair permette di correggere diverse tipologie di corruzione dei video. Tra queste troviamo:

  • Corruzione relativa ai frame e allo scorrimento del video
  • Riproduzione interrotta o altalenante
  • Corruzione del file system del video
  • Video che si rifiutano di caricarsi o essere riprodotti
  • Video sfocati, tremolanti o sgranati

Ma come si fa a utilizzare questo programma eccezionale? Scopritelo continuando a leggere.

Primo Passaggio: Aggiunta dei Video Corrotti

Per prima cosa, caricate il video o i video che presentano l’errore 2048.

correzione video 1

Secondo Passaggio: Avvio della Riparazione Rapida

Se volete limitarvi a rimuovere errori minimi presenti nei video, cliccate su “Ripara” e attendete affinché Recoverit Video Repair completi la riparazione.

correzione video 1

Terzo Passaggio: Attesa del Completamento della Riparazione

correzione Video 1

Quarto Passaggio: Anteprima e Salvataggio dei Video Riparati

Cliccate sull’icona a forma di triangolo per visualizzare un’anteprima del video riparato e salvarlo.

correzione video 1

E questo è tutto. Se però il vostro video è danneggiato in modo gravoso, bisogna eseguire la riparazione avanzata. Ecco come:

Quarto Passaggio: Aggiunta del Video Campione

Per i video danneggiati in modo profondo, è necessario eseguire la modalità di riparazione avanzata. Cliccate quindi sul pulsante “Riparazione Avanzata” per caricare il campione video che serve a riparare il file corrotto. Nella nuova finestra, sfogliate le cartelle locali e selezionate il file campione per la riparazione. Fatto ciò, cliccate su “Ripara” per avviare la procedura.

correzione video 1

Quinto Passaggio: Salvataggio del Video Riparato

Quando il programma vi informa del completamento della riparazione, cliccate su “Salva” per salvare il video riparato nella cartella desiderata.

correzione video 1

2. Scaricamento e Utilizzo di Perian per QuickTime:

Al fine di riprodurre file video sui propri dispositivi, è necessario utilizzare dei codec. Se i codec corretti non sono installati, è possibile che alcuni video non possano essere riprodotti. Il plug-in Perian è un componente open-source utilissimo da utilizzare per QuickTime su Mac.

Per prima cosa scaricate Perian, quindi seguite i passaggi esposti qui in basso per utilizzarlo:

 correzione video 1

Terza Parte: Soluzioni per l’Apertura di File Corrotti e per la Rimozione dell’Errore 2048

Esistono altre modalità che consentono di aprire i file corrotti con QuickTime. Tra queste troviamo le seguenti:

1. Analisi del File con un Antivirus:

Assicuratevi di aggiornare regolarmente l’antivirus che avete installato sul computer. In commercio ce ne sono tantissimi tra cui scegliere. Consigliamo di impostare il programma affinché esegua automaticamente gli aggiornamenti, così da evitare di doverlo fare manualmente. Così facendo il sistema sarà sempre protetto. Fate quando segue per stare tranquilli in ogni circostanza:

correzione video 1

 correzione video 1

2. Aggiornamento dei Driver:

È fondamentale aggiornare i driver di sistema, che potrebbero essere divenuti obsoleti. Sebbene sia consigliabile seguire le istruzioni presenti sul sito del produttore, è possibile anche aggiornare i driver manualmente facendo quanto segue:

 correzione video 1

 correzione video 1

 correzione video 1

 correzione video 1

I Video di YouTube si Caricano Lentamente? Scoprite come Risolvere i Rallentamenti di YouTube.

3. Conversione del Formato:

Al fine di riprodurre il vostro file MOV potrebbe essere necessario convertirlo. Sebbene esistano moltissimi strumenti online per eseguire la conversione, vi consigliamo di farlo utilizzando VLC Media Player. Vediamo insieme come.

correzione video 1

Problemi di riproduzione con VLC? Cliccate qui per scoprire come riparare i video riprodotti con VLC Player.

4. Re-installazione di QuickTime Player:

L’ultima possibile soluzione consiste nella disinstallazione e re-installazione di QuickTime. Per eseguire questa operazione, fate quanto segue:

correzione video 1

 correzione video 1

correzione video 1

correzione video 1

Quarta Parte: Consigli Pratici per Video Corrotti ed Errori QuickTime

E se vi dicessi che esistono dei trucchetti per ovviare ai problemi legati alla corruzione dei video? Non sto scherzando. A seguire vi presenterò delle informazioni utili a evitare del tutto l’insorgenza dei fastidiosissimi errori di QuickTime.

1. Sulla Funzionalità di QuickTime:

Poiché sia QuickTime Player che il formato MOV sono prodotti Apple, è solo ovvio che QuickTime riproduca e salvi i video proprio nel formato MOV. Tuttavia, QuickTime supporta anche altri formati video, tra cui MPEG-2, gli standard MPEG-4 (M4V, MP4, M4A, MP3); DV Stream. In aggiunta, il lettore supporta formati audio quali AAC, WAV e AIFF. Insomma, se disponete di un file di formato incompatibile con QuickTime, vi basterà convertirlo per riprodurlo senza problemi.

Sebbene sia il lettore predefinito di Apple, QuickTime può essere usato anche sui dispositivi Windows. Questo lettore è in grado di registrare filmati su iPhone, fotocamere, iPad e persino direttamente dallo schermo Mac (per non parlare della registrazione dell’audio da microfoni nelle vicinanze). Grazie ai controlli di riproduzione, mettere in pausa e riprodurre i video, andare avanti o indietro veloce, sono funzioni semplicissime da eseguire. Non mancano anche impostazioni di editing che possono risultare a dir poco interessanti.

Lasciate che vi offriamo una pratica soluzione per  riparare i file video sul computer.

2. Consigli per Video Corrotti ed Errori QuickTime

Seguite le precauzioni esposte in basso per prevenire la corruzione dei video e l’insorgenza degli errori di QuickTime:

  • Compressione Corretta dei File: assicuratevi di comprimere i vostri video usando tecniche e programmi adeguati.
  • Installazione di un Buon Antivirus: acquistate un antivirus di qualità in grado di proteggere sia il sistema che i supporti di archiviazione dai virus.
  • Limitazione delle Conversioni: per quanto possibile, cercate di evitare di convertire i video in altri formati.
  • Completamento dei Trasferimenti: assicuratevi di non interrompere bruscamente i trasferimenti multimediali né di rimuovere i dispositivi di archiviazione in uso, sia su Windows che su mMc.
  • Back-Up dei Dati: per ultima cosa, non dimenticate mai di eseguire il backup dei file multimediali importanti – film, video, audio – che possedete.

Conclusioni

È normale incappare in errori durante l’utilizzo QuickTime. Fortunatamente, questi errori possono essere facilmente risolti. Come avete visto leggendo la guida alla procedura, la soluzione ideale per ovviare all’errore 2048 di QuickTime è rappresentata dall’utilizzo di Recoverit Video Repair.

Articoli Popolari
Vedi PiùVedi Meno

Alex Nappi

staff Editor

0 Comment(s)
Home | Risorse | Recupero Video | Come Risolvere l’Errore QuickTime 2048 – Impossibile Aprire il File